« Torna alla edizione


CONTRO I FALSI MITI DI PROGRESSO
Un evento da non perdere (VIDEO: incontro con Adinolfi, Botta, Miriano, Scicchitano)
di Costanza Miriano

Oggi – parlavamo insieme alla Luiss – sono rimasta incantata dalla forza lucida, razionale e insieme travolgente dei ragionamenti di Padre Maurizio Botta sulle cacchiate che ci vogliono vendere per scienza quando si parla della natura dell’uomo, dell’ essere forse un po’ maschio ma anche tendenzialmente occasionalmente femmina a seconda delle pressioni culturali, dell’umore e anche eventualmente dello spread o del job act (che non ho manco capito bene cosa sia ma mi serviva una parola inglese).
Bombardati come siamo dalle bugie che vogliono far passare come conquiste i falsi miti di progresso, è estremamente riposante trovare ogni tanto una compagnia di persone con cui si possono dire liberamente, senza preoccuparsi di essere politicamente correttissimi, le cose che si pensano, o anche che solo si intuiscono.
Io questa compagnia l’ho trovata. Ne fanno parte tanti amici, che fanno capo all’Oratorio di Chiesa Nuova e non, accomunati dalla voglia di usare il cervello e dall’essere pronti a difendere le proprie idee, perché convinti che ne valga la pena. Per non sentirci come il famoso pazzo contromano in autostrada (quello che sente la notizia alla radio, c’è un’auto che procede contromano e pensa “Una? Sono tutte contromano! “) è bene incontrarsi, vedersi, guardarsi negli occhi, stringersi la mano, toccarsi, insomma essere amici, e anche contarsi ogni tanto, giusto per ricordarsi quando la mattina dopo ci si sentirà di nuovo contromano, che comunque tanti di noi stanno facendo la stessa fatica, al proprio posto di combattimento, senza mollare di un centimetro questo avamposto nel mondo che ci è stato assegnato.
Se volete essere arruolati anche voi in questa compagnia, se volete sentirvi sempre contromano ma non più da soli, venite lunedì 19 all’Auditorium dell’Antonianum in viale Manzoni alle 21. Avremo a disposizione una sala supertecnologica, e non si parlerà solamente, ma ci sarà anche qualcosa da guardare. Il tema: l’uomo, maschio e femmina, e tutto quello che tifa contro di noi, la nostra felicità di essere padri e madri, famiglie, o anche semplicemente, pienamente, uomini e donne.

Ecco il video dell'incontro di cui si parla in questo articolo:


https://www.youtube.com/watch?v=1jqzg-AXyC4

 
Fonte: Blog di Costanza Miriano, 15 maggio 2014


Scienza&Vita-Siena.it
Scegli un argomento

  • Per ricevere gratis la nostra newsletter

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

amicideltimone-staggia.it
BASTABUGIE.it